28/07/16

Ennesimo "come siamo messi" a Madden..!


Primo: perdonate la monotematicità, ma presto scriverò anche di altro, garantito!
Secondo: non posso passare all'aggiornamento del roster senza narrare la mia (dis)avventura con il campionato head-to-head. Allora, è andata che ho condotto una regular season decente finendo 5-3 e guadagnandomi così l'ingresso ai play-off; a quel punto, vittima delle mie insicurezze, ho deciso di aderire a una boostata su TA per riuscire a "combinare" lo scontro diretto e garantirmi la vittoria. 
Manco a dirlo, il tutto si è rivelato una applicazione da manuale della Legge di Murphy: il mio "complice" ha scoperto di avere il microfono rotto, io non mi ero accorto di essere nel frattempo stato promosso a "rookie 1st string" e insomma.. il matchmaking non ha funzionato e mi sono ritrovato contro un agguerrito avversario che mi ha asfaltato. E' stato anche antipatico, dato che avevo predisposto una squadra con titolari scarsissimi (media 59) perchè in teoria il match-making prova a mettere insieme squadre dello stesso livello... per cui ho passato i primi minuti della partita a chiamare pause su pause per rimpiazzarli con i titolari veri, guadagnandomi messaggi giustamente perplessi/scocciati dal mio avversario (a cui ho poi spiegato per bene la cosa...).
E insomma, è andata male. Ed è tutto da rifare.
Ma non sono completamente amareggiato, perchè tanto per cominciare non sono nemmeno sicuro che mi avrebbe fatto piacere conquistare barando l'obbiettivo più difficile (e prestigioso) di un gioco a cui sto dedicando così tanto tempo. E poi, insomma, qualche tentativo ci sta... boost o non boost mi sento ancora ben lontano dalla frustrazione che assale quando si prova e riprova un obiettivo che evidentemente è fuori dalla nostra portata, anzi posso affermare con sicurezza che non ero "pronto" per l'obiettivo, sia in termini di esperienza (ho giocato pochissimo online e le partite contro la cpu sono davvero quasi un altro sport) sia in termini di forza della squadra, che infatti è nel frattampo già cambiata... e qui vengo agli aggiornamenti!
















In attacco è arrivato, come preannunciato, il centro Richburg, un bel 98 in media col livello della squadra. Venduto il 94 Kalil... onestamente non ho notato un miglioramento tangibile nella solidità della linea offensiva, ma va detto che nemmeno ho registrato delusioni clamorose: certo quando si gioca online  si subiscono dei blitz veramente bestiali, ma in quei casi credo che avere un 98 o un 96 o un 94 conti abbastanza poco, è una questione di "progettazione" ed esecuzione di schemi destinati a mandare in bambola l'intelligenza artificiale dei giocatori controllati dalla cpu. L'acquisto di cui sono più soddisfatto è però il potenziamento del tight-end Cook, dalla versione "draft" da 95 a quella "movers" da 97: le caratteristiche del giocatore già mi piacevano molto, ottima velocità , ottima presa e più che buon bloccatore (molto meglio del mio tight-end n.1 , sotto questo aspetto)... questo upgrade ha ritoccato verso l'alto alcune statistiche con un investimento più che ragionevole. Altro acquisto interessante è il running-back "di riserva", Jackson. Obbligo mettere "di riserva" tra virgolette perchè come statistiche è pari se non superiore al titolare Forte, ad eccezione delle capacità come ricevitore: per questo motivo parte dalla panca, spesso ho bisogno di scaricare sull'HB passaggi veloci quando online vedo arrivare i frequentissimi blitz avversari e le mani di Forte sono davvero una garanzia... ma Jackson vedrà sicuramente spesso il campo soprattutto quando lo schema prevede un lancio verso le ali, perchè come bloccatore se la cava MOLTO meglio di Forte. Più in generale sto imparando (passando al selezionatore Esteso dell'interfaccia di gioco) a fare una gestione più seria e realistica dei cambi, prendendomi la briga di effettuare sostituzioni più frequenti, in base allo schema di gioco e all'affaticamento di chi è in campo.... non è facile dato che si è sempre sotto la pressione del timer per la ripresa del gioco, ma è un passaggio credo necessario per fare un ulteriore salto di qualità nell'online.
Prossime mosse
: nessuna in vista. Prima o poi cambiero Pugh (criticatissimo nei forum nonostante il suo 98 complessivo) con un 99 più completo e più avanti forse dovrò fare il passo di dotarmi di un ricevitore di elite, ma onestamente non saprei di chi privarmi tra Marshall e Nelson, sono due giocatori che mi piacciono tantissimo... l'unica sarebbe beccare la versone "golden ticket" di Marshall! :-D

















In difesa ci sono stati parecchi movimenti: uno se vogliamo minimo è stato la sostituzione di Jenkins con Talib, entrambi livello 96 ma quest'ultimo aveva alcuni tratti che me lo hanno fatto preferire. E poi sono arrivati ben due 99, a rivoluzionare il lato destro della difesa... il preannunciato DeMarcus Ware e Malick Jackson come defensive end di destra. Non sono stati acquisti facili perchè ho solo grande apprezzamento per gli Smith e Jones che avevo prima (anzi, Jones devo ancora venderlo!) ma in questo modo ho strutturato la difesa in maniera più netta verso il 3-4 che di fatto è senza dubbio a mia difesa-base - nonostante apprezzi molto le formazioni 4-3 che il playbook dei Patriots mi fornisce.
Thomas (la strong-safety) ha perso il posto da titolare a beneficio di Chancellor, ma rimane comunque a tutti gli effetti nella squadra, anzi mi ha regalato parecchie soddisfazioni nel mercato, perchè per due o tre volte l'ho comprato e rivenduto al rialzo (situazione tipica: comprato sui 26.000 rivenduto a 33-35.000), fino ad arrivare alla cieliegina sulla torta di riuscire a portarlo via per poco più di 9.000 crediti: adesso devo compiere l'ardua scelta tra l'ennesima speculazione - con un guadagno sicuro di almeno 15.000 - oppure se tenermelo una buona volta e concentrarmi su altre situazioni!
E last but not least... Kueckly. Finalmente ho ricomprato il mio giocatore-feticcio, e per giunta nella pregevole versione da 95. E non ci ho nemmeno speso troppo, mi pare circa 80.000 ... per cui adesso una vocina razionale mi sta dicendo di vendere e speculare, dato che a 100.000 lo si vende, ma chedddevofà, non ci riesco, non riesco a separarmi di nuovo sa questo giocatore!
E' un acquisto senza molta logica (ho già due ottimi MLB in Thomas e Trevathan) e che senz'altro non era prioritario, ma tant'è... mi pare evidente che in questo finale di mercato sto dando retta più agli istinti del cuore, cercando di aggiudicarmi giocatori che stimo e che mi stanno simpatici, che non alle impietose logiche del roster: Mathieu, Talib, Chancellor... e ora Kuechly, sono tutti giocatori che mi fa piacere immaginarmi in carne ossa nella mia squadra, come prima cosa.
Prossime mosse: il defensive tackle. L'idea è che, in coerenza con quanto avvenuto nel settore dei line-backers, non serva più un difensore "ibrido" tra 4-3 e 3-4... voglio puntare risolutamente su un vero e proprio enorme nose-tackle per la linea a tre: obiettivo dichiarato il recente Damon Harrison in versione "movers" da 99... vedremo a quanto riuscirò a trovarlo (spero sotto i 90.000) , e anche quanto riuscirà a rendermi il partente Randle..!

Nessun commento:

Posta un commento